Visita a Ca del Bue

A chi è rivolto?
Classi 4^ e 5^ scuola secondaria di secondo grado e alle scuole di indirizzo

Visita all’impianto di trattamento e cogenarazione di Ca del Bue: a scuola di smaltimento dei rifiuti

L’ottimizzazione del ciclo dei rifiuti costituisce un’importante risorsa per la salvaguardia dell’ambiente, da sempre mission di Amia.
Con la visita guidata all’interno dell’impianto di trattamento e cogenerazione dei rifiuti di Ca’ de Bue, Amia prosegue nell’iniziative didattiche e formative rivolte ai cittadini in età scolare per sensibilizzare i giovani alla tutela del territorio.
La visita sarà l’occasione di integrare i percorsi didattici programmati in classe e di motivare gli studenti a modificare il gesto quotidiano di “gettare un rifiuto” in un’azione cosciente e consapevole.

Destinatari

Le visite sono rivolte alle classi quarte e quinte della scuola secondaria di secondo grado e alle scuole di indirizzo. Altre classi potranno essere concordate preventivamente su richiesta.

Metodologia

L’iniziativa si svolge interamente all’interno dell’impianto di Ca del Bue.
E’ rivolta ad un massimo di 40/50 studenti che saranno divisi in due gruppi guidati da personale qualificato Amia.
Prevede un momento didattico in aula di inquadramento generale alla tematica sugli aspetti tecnici, organizzativi e normativi e un percorso dimostrativo sul funzionamento.

Durata

Le visite hanno una durata di 2/3 ore e sono organizzate in base alla preparazione dei partecipanti.
Durante gli interventi è obbligatoria la presenza del docente.
Per accedere all’impianto è d’obbligo rispettarne il regolamento interno.

Contenuti

In aula
L’incontro con le classi prevede di fornire un quadro completo sulla gestione del rifiuto da parte di Amia, sulle pratiche di smaltimento, sulla normativa vigente e sulle tecnologie impiegate.

Nell’impianto
Il percorso prevede di creare un contatto diretto con la realtà operativa al fine di svelare i processi meno noti sul ciclo di gestione dei rifiuti ponendo l’attenzione sulla competenza professionale necessaria per addetti al lavoro, sulla tecnologia impiegata e sulla precisione del processo nel suo complesso.

Materiali di supporto
A supporto delle spiegazioni in aula saranno proiettati video e slide, che possono essere rese disponibili agli insegnanti su richiesta
Nella visita all’impianto saranno forniti a tutti caschetti di protezione e smanicati ad alta visibilità.

Costi

L’iniziativa è a titolo gratuito.
Sono a carico delle Istituzioni Scolastiche eventuali spese di trasferimento presso lo stabilimento.

Adesioni

Le adesioni devono pervenire tramite la compilazione del form sottostante, oppure via email all’indirizzo servizioscuole@amiavr.it o Via fax al numero 045.8063454
Le richieste saranno accettate in base alla disponibilità degli attori coinvolti e ai tempi di lavorazione dell’impianto stesso
Per maggiori informazioni contattare
Responsabile ufficio scuole: Elena Brizzolari – Telefono 045.8063311

Iscrivi la tua classe al progetto